Questo sito utilizza i cookie che consentono di erogare servizi agli utenti. Continuando la navigazione si acconsente all'uso dei cookie.

A- A A+
pensa pug logo400    Logo Emoundergrounds1

Valuta il servizio: faccinasiPositivo     faccinasoSufficiente     faccinanooNegativo

Rinnovo delle concessioni di aree pubbliche in scadenza entro il 31 dicembre 2020, ai sensi dell’art. 181, comma 4-bis, del Decreto-Legge n. 34/2020 convertito con modificazioni, dalla Legge n. 77/2020.

Rinnovo delle concessioni di aree pubbliche in scadenza entro il 31 dicembre 2020,

ai sensi dell’art. 181, comma 4-bis, del Decreto-Legge n. 34/2020

convertito con modificazioni, dalla Legge n. 77/2020.

pdfelenchi_concessionari_MERCATI.pdf59.19 KB09/06/2021, 12:20

pdfelenchi_concessionari__imercato_nardò.pdf30.58 KB09/06/2021, 12:20

pdfAll_B_req_professionali.pdf85.1 KB09/06/2021, 12:20

Tutti i soggetti titolari di concessioni di posteggio in scadenza entro il 31.12.2020 sono invitati nel loro interesse a prendere visione dell’eventuale esito favorevole dell’istruttoria di rinnovo di ciascuna concessione, consultando gli elenchi allegati. Al fine di procedere al rinnovo delle concessioni di commercio su area pubblica per i mercati ricadenti su area demaniale, si rammenta che il rilascio è subordinato al regolare possesso di concessione demaniale.

Si fa presente che, in considerazione della scadenza delle concessioni alla data del 30/06/2021 i soggetti operanti nel settore alimentare devono provvedere tassativamente entro il 18/06/2021, a presentare l'Allegato B (attestante il possesso dei requisiti professionali) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qualora dall'esito della verifica dei requisiti previsti dalle Linee guida approvate con Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico del 25 novembre 2020, emergano irregolarità rispetto ai parametri prescritti, si procederà alla revoca della concessione.